Filettatura meccanica

La filettatura meccanica è il processo lavorativo che porta alla creazione di un filetto, cioè un solco elicoidale inciso su una superficie generalmente cilindrica. Può essere realizzata sulla superficie esterna di un pezzo, chiamata vite, oppure sulla superficie interna di un pezzo, chiamata madrevite.

La filettatura solitamente avviene tramite asportazione di truciolo e può essere effettuata secondo due metodi: tramite fresatura dei filetti, quando è necessaria una elevata precisione dimensionale, oppure tramite tornio.

Fiba srl offre ai propri clienti la filettatura CNC che permette una produzione in serie di alta precisione e alta qualità. Il controllo numerico computerizzato è un processo interamente automatizzato e controllato da un computer: l’operatore si limita ad inserire i dati di progetto nel programma e interviene solo nel caso di guasti. La lavorazione è costantemente monitorata da sensori.

Fiba srl può effettuare vari tipi di filettature: filettatura metrica ISO, filettatura Whitworth, filettatura Gas.

Le lavorazioni vengono eseguite su progetti elaborati con sistemi CAD-CAM dai tecnici Fiba oppure su progetti forniti dai clienti.

Filettatura meccanica esterna